sabato 29 settembre 2012

Tiramisù con ricotta e mascarpone



Uno tra i dolci al cucchiaio più amati e conosciuti è sicuramente il tiramisù! La sua cremosità, l'intenso sapore del caffè commisto con la bontà dei savoiardi è davvero un connubio da sogno..
Questa volta però mi sono cimentata con una versione differente dal solito: ho aggiunto al mascarpone la ricotta vaccina! il risultato? una vera delizia! il sapore nella ricotta si è amalgamato così bene con il mascarpone che si sentiva pochissimo!

TIRAMISU' ALLA RICOTTA & MASCARPONE

4 uova biologiche freschissime
400 gr di savoiardi
200 gr mascarpone
400-500 gr ricotta vaccina freschissima
150 gr di zucchero (aumentare o ridurre le dosi a seconda dei gusti)
Caffè
cacao amaro

Lavorare il rosso delle uova a crema con lo zucchero; a parte montare i bianchi dell'uovo a neve con un pizzico di sale.
Al composto di tuorli e zucchero aggiungere il mascarpone e la ricotta e mescolare bene. Aggiungere l'albume montato a neve, mescolando dall'alto verso il basso.
Preparare il caffè, zuccherarlo.
In una pirofila disporre i savoiardi precedentemente inzuppati nel caffè e ricoprire con un generoso strato di crema. Ripetere l'operazione un'altra volta e spolverizzare con il cacao amaro.
Riporre in frigo per qualche ora.

mercoledì 26 settembre 2012

Torta.. e richiesta di consigli!!!

Oggi pubblico una foto che avevo in archivio da un bel pò di tempo, e più precisamente dal 14 Aprile di questo anno, giorno in cui i miei genitori hanno festeggiato i loro 30 anni di matrimonio! Io ho regalato loro questa torta! 
In giro sul web vedo torte bellissime, con decorazioni in pdz, mmf, ma anche con panna e cioccolato.. che sono splendideeeee! la mia invece ha l'aria di essere una torta casalinga, e pertanto molto semplice... 
A mio vantaggio però voglio dire che è fatta con tanto amore ed affetto :-)
Bene, vi chiedo di darmi qualche dritta per migliorare le mie decorazioni, magari allegatemi anche il link delle vostre torte e delle vostre migliori ricette! qualsiasi consiglio è ben accetto! Grazie a tutti <3>



Torta al cacao con granella di nocciole


E poi a volte non si ha voglia di un dolce elaborato, ma di qualcosa di delicato e nel contempo gustoso.. ed ecco che arriva la ricetta giusta per quelle giornate!

TORTA AL CACAO CON GRANELLA DI NOCCIOLE



200 gr farina
3 uova
50 gr cacao amaro
170 gr zucchero
100 ml olio di semi
100 ml latte
1 bustina di lievito per torte
1 goccio di liquore (Sambuca)
Granella di nocciole per decorare (facoltativo)


Lavorare le uova a crema con lo zucchero, gradualmente aggiungere la farina setacciata con il cacao, il latte, l'olio e il liquore; aggiungere per ultimo il lievito.
Versare l’impasto in una teglia (diametro di 24 cm) imburrata e infarinata; decorare con la granella di nocciole e cuocere a 180° per 30’.

sabato 22 settembre 2012

Torta super cioccolatosa



Questa è una torta davvero cioccolatosa, da servire dopo una cena leggera per gustarla al meglio. Servita in piccole dosi è ottima da accompagnare con una pallina di gelato alla vaniglia o alla panna. Si tratta di una torta molto calorica, da evitare se siete a dieta, se non amate il sapore intenso del cioccolato e i dolci burrosi.. e soprattutto se avete problemi di glicemia!
È uno sfizio per i veri golosi..è una torta umida!!
Il segreto per un’ottima riuscita è sicuramente quello di utilizzare degli ingredienti di prima qualità: un cioccolato pregiato, un burro di prima qualità e delle uova fresche biologiche faranno sicuramente la differenza! 

Torta super cioccolatosa!









200gr cioccolato fondente
200 gr burro
120 gr zucchero
4 uova
3 cucchiai di farina

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro. Separare i tuorli dagli albumi: montare gli albumi a neve con un pizzico di sale e i rossi con lo zucchero sino a che il composto diventa chiaro.
Aggiungere al composto di tuorli e zucchero le cucchiaiate di farina, mescolare bene. Aggiungere delicatamente il cioccolato fuso con il burro e mescolare il tutto con un cucchiaio in legno. Mescolando dall’alto verso il basso, aggiungere gli albumi montati a neve.
Rivestire uno stampo di 24 cm di carta da forno e  versare il composto. Infornare a 180° per 20’-25’. All'esterno deve formarsi una crosticina e l’interno della torta deve essere soffice e umido :-)

Cinnamon Rolls


Salve a tutti! Non mi sono dimenticata di voi, nè del mio amato blog, ma si sa, in estate con il caldo e le vacanze si preferisce uscire piuttosto che restare a casa al pc!
Oggi è il secondo giorno di autunno..finalmente direi! Piuttosto, come avete passato le vacanze? ormai sembra passato tanto tempo, ma è un piacere ricordarlo, no?! io sono stata in Grecia, in particolare a Zante e Atene; nei prossimi giorni provvederò a pubblicare un post con tutte le foto e le informazioni turistiche e culinarie, proprio come ho fatto con il viaggio a Malta. In ogni caso, nonostante la bellezza della Grecia..Malta è Malta! Mi è venuta un pò la nostalgia di quel viaggio, per questo ho preparato i cinnamon rolls, dolci che non sono per niente tipici maltesi, ma che che ho mangiato per la prima  volta a Sliema, nel centro commerciale The Point.. e da allora.. colpo di fulmine! ho provato questa ricetta e devo dire che mi ha soddisfatta molto..l'ho presa da qui! voi cosa ne dite?

CINNAMON ROLLS




 Per l'impasto
235 ml di latte tiepido

2 uova a temperatura ambiente
2 cucchiaini di sale
100 gr di zucchero
 75 gr di margarina liquefatta
615 gr di farina tipo "00"
15 gr di lievito di birra

Per la farcitura

220 gr di zucchero di canna
15 gr di cannella in polvere
 75 gr di burro a temperatura ambiente

Per la glassa (io non l'ho fatta!)
85 gr di formaggio fresco, tipo Philadelphia
55 gr di burro a temperatura ambiente
190 gr di zucchero a velo
3 ml di estratto di vaniglia (o una bustina di vanillina)
1 gr di sale (la punta di un cucchiaio)


Io come sempre ho lavorato tutto a mano, aggiungendo gli ingredienti uno per volta, seguendo l'ordine posto nella ricetta. Dopo aver impastato per bene il tutto, ho lasciato lievitare per 1 ora, in una ciotola, coperta con un canovaccio.
In una ciotolina ho mescolato la cannella con lo zucchero di canna.
Quando l'impasto ha terminato la sua lievitazione, l'ho steso fino ad ottenere una sfoglia rettangolare delle dimensioni di circa 40x50 cm;ho strofinato delicatamente la superficie con i 75 gr di burro ammorbidito, quindi ho spolverizzato la superficie con il mix di aucchero di canna e cannella. Ho arrotolato la sfoglia, partendo dal lato più lungo, e l'ho suddivisa tagliandola in rotolini di uguale dimensione.Li ho posti in una teglia da forno, li ho coperti e li ho lasciati lievitare per altri 30 minuti.Questo è stato il risultato dopo la seconda lievitazione :-)





Nel frattempo ho preriscaldato il forno a 200°.

Ho infornato e fatto cuocere per circa 30 minuti, finchè la superficie si è dorata. 

Io li ho serviti così, mi sentivo troppo in colpa a fare la glassa!! però, vi segno il procedimento per farla: Mentre i Cinnamon Rolls cuociono, mettete tutti gli ingredienti rimasti per la glassa in un recipente e sbattete con una frusta, fino ad ottenere un composto soffice e cremoso; sfornate e cospargete di glassa i Rolls quando saranno ancora tiepidi, quindi servite.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...