venerdì 2 aprile 2010

Taralli Pasquali (Ricetta della Prova del cuoco)

Qualche giorno fa una maestra in cucina alla Prova del Cuoco, Sara Papa, ha preparato i TARALLI PASQUALI..ovviamente io li ho rifatti a casa ed ho avuto un risultato eccezionale!!!Adesso propongo a voi la ricetta:

TARALLI PASQUALI
500g farina 00
170 g zucchero
4 uova intere e 1 tuorlo
100gr burro
1/2 bustina di lievito vanigliato
la punta di un cucchiaino di ammoniaca per dolci
la bucia di un lione grattuggiato
un pò di latte (30-40g circa)

Per la glassa:
1 albume
180gr zucchero
poche gocce di limone
codette colorate (A piacere)

Allora...Procediamo...
Miscelare la farina setacciata con il lievito in polvere e l'ammoniaca. Aggiungere lo zucchero, la buccia grattuggiata del limone, le uova intere, il tuorlo e il burro morbido. Lavorare bene tutti gli ingredienti aggiungendo il latte necessario per ottenere in impasto abbastanza solido. Qunado la pasta avrà assunto la giusta consistenza, lavorarla su un piano ionfarinato- Dividerla in piccoli pezzi e ricavare dei cilindretti; Attorcigliare le due estremità a cordoncino e ormare delle ciambbelline, unire le punte e sigillare con il dito. Cuocere i taralli in forno caldo a 180°per 25 minuti circa, fino a che non assumono un colore dorato.
Preparare la glassa lavorando l'albume a neve fermissaima, mescolando poi con lo zucchero e aggiungendo qualche goccia di limone.
Quando i taralli saranno ancora tiepidi, spennelalrli con la glassaoppure immergere la parte superiore della ciambella nella glassa stessa. A piacere è possibile metterci le codette colorate..
A questo punto si rimettono nel forno spento, ma ancora caldo, finchè la glassa non si solidifica.
Sono davvero buoni, Provateli e poi lasciatemi i vostri commenti!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...