giovedì 6 novembre 2014

Frollini alle mandorle

 

Il giorno in cui ho comprato questo stampino per i biscotti stavo male. Avevo subito un piccolo intervento in day ospital e sentivo la necessità di farmi un regalo. Sì, perché io non sono una che si fa i regali da 1000 €  o che ha bisogno di grandi cose per essere felice. Mi sono bastati 3 €.

Da quanto tempo volevo uno stampo come questo per i biscotti? Indefinito!

Per caso, vado in edicola, con il ghiaccio sulla bocca e vedo la rivista di BakeOff con Madalina e questo stampo carinissimo. Dovevo comprarlo. Avevo sofferto qualche minuto prima e dovevo pur compensare tal dolore con qualcosa di piacevole.

Appena tornata a casa, nonostante al stanchezza e il dolore, ho dato vita a questi biscotti e quindi, ad attimi di smisurata felicità.

 
Frollini alle mandorle
 
 
 

180 g farina 00

1 uovo intero

70 g farina di mandorle

100 g burro

100  zucchero a velo

una bacca di vaniglia

un pizzico di lievito per dolci

 Lavorare il burro con lo zucchero, aggiungere l'uovo leggermente sbattuto ed infine le farine miscelate con il lievito e la vaniglia. Far riposare la frolla in frigo per 1 ora circa. Coppare i biscotti con un tagliapasta e con lo stampo pressare leggermente per lasciare la scritta. Cuocere in forno già caldo a 180° per 10 minuti.



2 commenti:

  1. troppo belli e golosi!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Pucciati in una tazza di latte è meravigliosooooooooooo

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...