giovedì 21 aprile 2011

Bomboloni di Sal De Riso

Ciao!La ricetta di oggi l'ho annotata durante una puntata della Prova del cuoco ed è stata preparata dal pasticcere Sal De Riso.. le dosi di alcuni ingredienti, come ad esempio il latte condensato e lo zucchero vanigliato non sono state dette, quindi le ho stabilite io, ottenedo un ottimo risultato!In più, lui ha farcito con il cioccolaccio, mentre io con una classica crema pasticcera!





BOMBOLONI




di Sal de Riso





200 ml acqua


1 uovo + 2 tuorli


50 gr latte condensato


50 gr zucchero


1 bustina di vanillina


25 gr lievito di birra


5 gr sale


100 gr burro


500 gr farina (se è necessario, aggiungerne altra)


Buccia d'arancia e limone


Crema pasticcera (per farcire)


Olio di semi (per friggere)


Zucchero semolato (per rotolare)



Io ho fatto tutto a mano, ma se avete la planetaria, ovviamente potete usarla!Utilizzando la planetaria inserire l’acqua, l' uovo con i 2 tuorli, latte condensato, zucchero vanigliato, buccia di arancia e limone grattuggiata, lievito, 5 gr di sale. Iniziare a miscelare tutti gli ingredienti aggiungendo pian piano la farina. Continuare ad impastare ed aggiungere la farina in due tempi. Quando l’impasto comincia a prendere forma aggiungere il burro 100 gr. Far prendere corpo all’impasto per una decina di minuti, l’impasto deve essere liscio e setoso. Fare lievitare al chiuso con una pellicola per 1 ora circa, fino al raddoppio.




Stendere l'impasto delicatamente e versare un cucchiaino di crema pasticcera; coprire con un'altra parte di impasto e con un coppa pasta, formare i bomboloni. Farli riposare e lievitare per altri 40 minuti.






Non appena sono lievitati è possibile iniziare a friggere, stando ben attenti alla temperatura che deve essere di 180 gradi. I bomboloni devono galleggiare nell'olio; quando iniziano a colorirsi girarli; infine roltolate i bomboloni nello zucchero.





Buoni, buoni, buoni...anche il giorno dopo!!!!





Con questa ricetta partecipo al contest di Giulia!










mercoledì 13 aprile 2011

Rotolo al cacao con albumi

Ciao a tutti!!!Oggi è il compleanno di una mia carissima amica, Alessia, e visto che passa spesso dal mio blog, colgo l'occasione per augurarle di trascorrere un giorno meraviglioso.. perchè se lo merita davvero!è un onore per me, anno dopo anno, esserle vicina e festeggiare assieme a lei questo giorno!


La ricetta che vi presento oggi, l'ho provata un pò di tempo fa...la fonte è questa qui, ovvero il meraviglioso blog di Menta & Cioccolato ...ed è molto utile perchè è un'altro modo per riciclare gli albumi...con gusto!


ROTOLO AL CACAO CON ALBUMI






(Ingredienti per uno stampo da 30x33 cm)


4 albumi a temperatura ambiente


120 gr di farina


120 gr di zucchero


120 gr di burro morbido


20 gr di cacao amaro in polvere


Farcitura a piacere!Nutella o crema al cioccolato




Lavorare a crema il burro, aggiungere lo zucchero e farlo diventare una crema; unire gli albumi (non montati) e mescolare bene, poi aggiungere la farina ed il cacao setacciati: mescolare bene.


Spalmare il composto sulla placca foderata con carta forno e cuocere a 200° per 4 minuti.


Sfornare e dopo qualche minuto spalmare con la nutella oppure una crema (come ho fatto io) ed arrotolare.Cospargere di zucchero a velo (io avevo ancora una bustina di cacao dolce, quello che si trova nella confezione del pandoro!ho spolverizzato con quello!).


BUONISSIMOOOOOOOOOOOO

venerdì 8 aprile 2011

Torta di ricotta & arance ..di Benedetta Parodi

Amo la primavera: è la mia stagione preferita. Non so perchè ma il mese di Aprile mi piace particolarmente. Sarà perchè le giornate iniziano ad allungarsi, sarà perchè fa caldo al punto giusto...ma mi sento più felice!!



Ogni stagione ha i suoi frutti ed è per questo che vi consiglio di provare questa torta proposta da Benedetta Parodi...prima che non riusciate a trovare arance in giro! è sofficissima e leggerissima!perfetta per l'inzuppo..ma non solo!

TORTA DI RICOTTA E ARANCE 
Ricetta di Benedetta Parodi


4 uova


100 gr. zucchero


80 gr. ricotta


1 arancia (succo)


330 gr. farina


170 ml olio di semi


2 cucchiaini lievito

1 pizzico sale


1 bustina vanillina



Montare la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Aggiungere le uova e il succo di un'arancia spremuta. Unire l'olio e infine incorporare anche la farina setacciata con il sale, la vanillina e il lievito. Versare il composto in uno stampo a ciambella imburrato ed infarinato. Cuocere in forno preriscaldato a 180 C° per 25-30 minuti. Sfornare e ricoprire con zucchero a velo.


Come sempre, offro una fetta di torta a chi passa di qui!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...